Lì,sull’altare,chi mi aspetterà?

Una ragazza del mio vicinato oggi,proprio in questi momenti, si sta sposando. Così tutti noi della contrada siamo andati a vederla nel momento in cui è uscita,simbolicamente e realmente, da una fase all’altra della sua vita. 
Ero lì ad applaudirla e ammirarla con molta gioia e all’improvviso dietro i miei occhialoni scuri da sole non ho visto più lei e gli altri,ma me di fianco a mio padre ,sotto braccio, e dietro a piccole damigelle;ho pensato a cosa avrei pensato;ho pensato che durante il tragitto avrei detto a papà come quando ero piccola “Papino, ho paura!”;ho pensato,con un sorriso, alle piccole damigelle che mi avrebbero calpestato il vestito durante il tratto da percorrere a piedi fino alla chiesa;ho pensato a chi avrei trovato lì davanti all’altare ad aspettarmi con un sorriso mai fatto;ho pensato alle lacrime; ho pensato alla gioia;ho visto le facce delle mie nonne,dei miei nonni,dei miei genitori,delle mie testimoni(amiche) di una vita e…perchè no,anche le facce di tutte quelle persone,che durante il tragitto,mi hanno fatto rinnegare l’amore…E con grandi lacrimoni agli occhi,sono rinvenuta e l’ho applaudita più forte, di più…e ti ho pensato

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: