Caffè con il fantasma

Diverse settimane fa mi è stato chiesto di scrivere una dichiarazione d’amore a qualcuno. Lì per lì non ho avuto frasi originali o semplici da trascrivere e così, siccome il tempo stringeva, ho messo nero su bianco la prima cosa che mi è venuta in mente.

 

Molti secondi, alcune ore e tanti giorni dopo ho trovato la dichiarazione definitiva sincera e (abbastanza) carina da farti:

Se assumere caffè molto zuccherato è l’unico modo per vederti io continuerò a farlo sempre e per sempre perché amo te e il caffè (forse più il caffè)

Questa dichiarazione (piuttosto banale) è frutto di una visione.

Mi è sembrato di vederti tra la folla. Vederti davvero.

Invece è stato l’effetto collaterale del troppo zucchero in corpo.

peccato.

l

Amanda Oleander Art,Facebook, 2018.

Buonanotte.

Erre.

Annunci

Incomunicabilità

tumblr_mvxup0k0BJ1rppeeoo1_500

       “L’idea di perderti mi fa morire. E pure… non ti sento più.”

      L’avventura, 1960.

tumblr_nq7xdi6cFV1t0ia3eo1_1280.png

“Se stasera ho voglia di morire, è perché non ti amo più. Sono disperata per questo. Vorrei essere già vecchia per averti dedicato tutta la mia vita. Vorrei non esistere più, perché non posso più amarti.”

                                                                          La notte, 1961.

tumblr_nfftswvCYr1t0ia3eo1_500

“Finchè ci siamo amati, certo, ci si capiva. Non c’era niente da capire.”

                                                                                L’eclisse, 1962.

tumblr_nhcicbBM8k1rabsaeo6_500

“C’è qualcosa di terribile nella realtà ed io non so cos’è nessuno me lo dice

                                                                       Il deserto rosso, 1964.